/ Dicembre 7, 2021

Il dilagare delle attività svolte quotidianamente in rete e la diffusione dell’uso dei social, hanno portato le aziende, anche più piccole, a comprendere l’importanza di avere una presenza online.

A ciò si aggiunga l’impatto devastante della pandemia da Covid-19 sui cambiamenti nelle abitudini di acquisto e di consumo degli utenti finali che ha determinato un aumento significativo degli acquisti online. Così, sempre più imprese hanno deciso di affiancare al punto vendita fisico, lo shop online. Secondo il Retailer Director Di Nielsen Italia, il canale online continuerà a crescere nei prossimi anni anche perché i consumatori sono sempre più consapevoli della comodità di acquistare in rete.

Tuttavia, non basta semplicemente avere un sito web o una presenza sui social per essere trovati dai potenziali utenti o presentare e vendere i propri prodotti, ma è necessario, nella progettazione del sito, impostare una efficace strategia di posizionamento in rete del proprio business.

Ecco che le aziende sono sempre più alla ricerca del web designer, un professionista esperto nella realizzazione grafica di un sito che ha competenze in materia di design, grafica e progettazione. In particolare, il web designer ha competenze di:

  • Ideazione e realizzazione di una interfaccia grafica che sia in grado di attribuire carattere distintivo a un sito, rendendolo fruibile da qualsiasi digital device
  • Uso di applicazioni e software per lavorare sia in modalità grafica che testuale

Come acquisire queste competenze? In assenza di un percorso formativo specifico, vi sono diversi enti privati accreditati che rilasciano attestati e certificazioni spendibili nel mondo del lavoro, ad esempio la certificazione PEKIT Web Creation che consente, mediante il superamento di un unico esame, di imparare a:

  • sviluppare un sito aziendale di e-commerce (attraverso l’utilizzo dei CMS – Content Management System), ottimizzarne il posizionamento nei motori di ricerca (SEO – Search Engine Optimization) e analizzarne il traffico generato per massimizzare i profitti;
  • utilizzare gli strumenti di comunicazione sociale online e implementare un sistema centralizzato di gestione, comunicazione e coordinamento delle risorse, sia a livello di front office che di back office;
  • usare le tecniche di desktop publishing come progettazione di brochure, e-mail personalizzate, carta intestata e biglietti da visita.

Il web designer è una figura non solo dotata di competenze tecniche e grafiche, ma anche di ottime capacità relazionali e comunicative, spirito di analisi e problem solving, creatività e desiderio di aggiornarsi continuamente per adeguare le proprie conoscenze alla repentina evoluzione del mondo del web design.

Si tratta di un profilo molto ricercato dalle aziende perché spesso e volentieri è una persona in grado di cogliere aspetti e opportunità che altri non vedono e, mediante un mix tra arte e tecnologia, trasformare un’idea in realtà.

La certificazione PEKIT Web Creation consente di formare una figura professionale in grado di progettare un efficace sito e-commerce e utilizzare in modo efficiente gli strumenti di comunicazione sociale online, al fine di migliorare il customer engagement.

Si rivolge a chiunque aspiri a mettere in campo la propria creatività nel mondo del business per rispondere all’esigenza sempre crescente delle aziende private di inserire, all’interno della propria organizzazione aziendale, un professionista capace di realizzare un sito aziendale che si posizioni al meglio nei motori di ricerca, analizzarne il traffico generato e rafforzare l’immagine aziendale tramite i social, per attrarre e fidelizzare i clienti, affrontando le sfide del contesto competitivo di riferimento.

Siamo Pekit Center, accreditati per il rilascio di certificazioni informatiche riconosciute dal MIUR

Per saperne di più, clicca qui

Share this Post